D.A.D.T. - Don't Ask, Don't Tell

a cura di Francesco Pantaleone e Antonio Leone

DADT chiude il ciclo di eventi d'arte contemporanea intorno al Pride Nazionale 2013.

La mostra, a cura di Francesco Pantaleone e Antonio Leone, è una narrazione corale che tenta di in modo non didascalico la complessità del vissuto delle persone LGBT, il cui titolo prende spunto dalla celebre policy statunitense che permetteva agli omosessuali di arruolarsi nelle forze armate solo a patto che tenessero segreto il proprio orientamento sessuale.

Un percorso diviso in quattro sezioni (Fear / Identity / Right / Love) che si articola grazie alle opere di un parterre straordinario di artisti giovani e adulti, locali e internazionali: Adalberto Abbate, Stefano Arienti, Benny Chirco, Stefania Galegati Shines, Goldiechiari, Alice Guareschi, Adrian Hermanides, Loredana Longo, Lovett/Codagnone, Domenico Mangano, Andrew Mania, Liliana Moro, Zanele Muholi, Dean Sameshima, Ferdinando Scianna, Félix González-Torres, Vedovamazzei.

 

DON'T ASK DON'T TELL

PALAZZO ZIINO - VIA DANTE 53

DAL 11 OTTOBRE AL 5 NOVEMBRE

DAL LUNEDI' AL SABATO DALLE 9.30 ALLE 18.30 

OPENING 11 OTTOBRE ORE 18.00

 

DADT

Adalberto-Abbate-FOR-VLADIMIR-PUTIN-ONLY-ТОЛЬКО-ДЛЯ-ВЛАДИМИРА-ПУТИН-2013-serie-RIVOLTA-2009-2013-incisione-su-mazza-da-baseball-courtesy-galleria-Francesco-PantaleoneAdalberto Abbate, For Vladimir Putin only - courtesy F. Pantaleone

 

The HotelSphere Events

IMAGE
The HotelSphere sponsor tecnico della Libreria Modusvivendi! Martedì 7 Ottobre - Grande Evento in Libreria con Stefano Benni  
IMAGE
Per la Giornata del Contemporaneo, il 5 ottobre, The HotelSphere vi invita all'inaugurazione di D. 6/6 Positionen aus Düsseldorf, alla Galleria d'Arte Moderna, alle 19.00.