Candidate - Lovett/Codagnone

 

inner candidate

 Lovett\Codagnone e Michele Pauli

CANDIDATE

Convictions are more dangerous enemies of truth than lies

featuring Sandra Ceccarelli e Marco Mazzoni

 a cura di Antonio Leone e Francesco Pantaleone

 

Sabato 15 Giugno 2013 ore 19:00 / Spazio Due Navate – Cantieri Culturali alla Zisa / Via Paolo Gili 4 - Palermo

 

 Il progetto dedicato al Palermo Pride 2013 dal duo di artisti americani si propone come una riflessione sull'aforisma nietzschiano "Le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità" (Friedrich Nietzsche). Una riflessione che di fatto innesca un meccanismo di critica costruttiva rispetto ai dogmatismi sociali ed agli abusi di diritto dettati dalle autorità e dalle forme delle tradizioni, le convenzioni a cui si stabilisce statuto di verità.

 Soprattutto in Italia, la principale obbiezione nei confronti del pari riconoscimento delle coppie omosessuali e delle famiglie omogenitoriali è relativa ad una forma di rapporto "naturale" ed esistenza di famiglie "naturali" le cui forme sono date dalla tradizione. La famiglia tradizionale (uomo/donna) è l'unica possibile.

Il rapporto naturale (uomo/donna) è quello tramandato dalla storia. Così le convenzioni, le tradizioni vengono illecitamente innalzate a statuto di verità. Questa visione distorta della storia e della verità altro non è che il tentativo di affermare l'autorità del Potere mortificando gli uomini e il loro percorso di emancipazione.

Il progetto vuole essere occasione di confronto tra culture e sistemi di idee attraverso il lavoro dei due artisti americani, ma soprattutto un modo di indagare i concetti di bellezza, verità, tradizione, attraverso una chiave di lettura critica e a partire da un'elaborazione del ruolo dello Stato costruita sul rispetto dell'identità e non più fondata sul dogmatismo e sulla presunta immutabilità delle "Grandi Narrazioni". In questo modo l'arte stessa, espressione di un un pensiero libero e critico, si afferma come laboratorio di cambiamento sociale e veicolo di libertà ed emancipazione.

Alla performance è legata un'installazione site-specific: Convictions are more dangerous enemies of truth than lies (Dimensioni variabili, medium: legno, luce al neon, ferro).

La performance Candidate, patrocinata e sostenuta dall'Ambasciata Americana in Italia, con la sponsorizzazione tecnica di The HotelSphere, si inserisce nel circuito di eventi culturali del Pride Nazionale che ha eletto quest'anno Palermo come sua città ospite.

 

Alla Performance seguirà la mostra
LOVETT/CODAGNONE
All my colours turn to clouds
a cura di Agata Polizzi
opening 21 giugno 19:00/21:00
Galleria Francesco Pantaleone arte Contemporanea /Via Vittorio Emanuele 303 PALERMO

L-C mostra cartolinaweb-01

The HotelSphere Events

IMAGE
The HotelSphere sponsor tecnico della Libreria Modusvivendi! Martedì 7 Ottobre - Grande Evento in Libreria con Stefano Benni  
IMAGE
Per la Giornata del Contemporaneo, il 5 ottobre, The HotelSphere vi invita all'inaugurazione di D. 6/6 Positionen aus Düsseldorf, alla Galleria d'Arte Moderna, alle 19.00.